Browsing Tag

fichi

Spongata di Sarzana ma non solo…

Fetta di Spongata

La spongata o spungata è un dolce tipico di Sarzana ma non solo, le sue origini come tutte le ricette di questo tipo secondo il mio parere rimarranno sempre un mistero, ognuno (forse) giustamente se ne vuole attribuire la paternità, come ogni cosa, nemmeno fosso una gara! Si fa così, no, si fa cosà!

E’ un dolce talmente buono che è ovvio che tutti voglio dire di averlo inventato! Come al solito Santa Wikipedia ci racconta un pò di cosa si tratta e dove si può gustare al di fuori appunto di Sarzana. Segnalo anche questo articolo molto interessante, salvato tempo fa nei miei segnalibri in fase di ricerca.

La ricetta che vi propongo io della spongata mi è stata data da una signora sarzanese e pare sia la stessa che utilizzano anche alcune pasticcerie della zona, mi è capitato di comprarla e sull’incarto c’era scritto ricetta di Giovanni Lagomarsini detto “Il Boccaccio”, cosa  scritta pure su questa!

E’ un dolce che qui si può trovare tutto l’anno ma visti gli ingredienti si può dire che sia prettamente adatto ai giorni di festa Natalizi, due sfoglie sottili e friabili ripiene di diversi tipi di marmellata, frutta secca e spezie. Io l’adoro!

CONTINUA A LEGGERE

Dolci, Ricette Tipiche

Barrette ai fichi con frolla all’olio

barrette ai fichi
Quest’anno le piante di fico a casa hanno dato parecchi frutti, così tra quelli secchi che ho prodotto e qualche vasetto di marmellata sono uscite fuori pure queste barrette ai fichi preparate con gli ultimi ritrovati sulla pianta. Io ho preparato una marmellata sul momento ma si può usare anche quella confezionata.

Come base ho utilizzato quella della ricetta dei Biscotti all’olio al profumo di limone una sorta di frolla all’olio molto delicata e nemmeno troppo grassa. Questo tipo di frolla in genere ha sempre dato parecchie soddisfazioni a tutti anche se spesso alcuni nei commenti mi lamentavano il fatto di non riuscire a usare la pasta con la sac a poche in questo caso comunque non serve perché quest’ultima viene stesa con il mattarello.

CONTINUA A LEGGERE

Breakfast & Brunch, Dolci

I buccellati

Ero partita bene a scrivere il post, ero allegra mentre preparavo i buccellati poi mi sono depressa tutta in un colpo… e ho pure fatto tutto da sola… e anche li avrei voluto l’aiuto del pubblico ma oramai ho capito che ci si aiuta solo facendosi forza su noi stessi. Comunque il post iniziava così:

I buccellati, quei deliziosi dolci tipici della pasticceria Siciliana, come fare senza? Io ogni anno sotto le feste di Natale li preparo.

Mi ricordo che li faceva la mamma di una mia amica quando ero alle elementari e io li adoravo già allora. Ci sono tante ricette in giro e non so quale sia l’originale, so solo che io li faccio così e quando c’è una ricetta scritta a mano nel mio quaderno con l’ok a fianco del titolo,  significa che è per sempre! ;-)

CONTINUA A LEGGERE

Biscotti, Ricette di Natale

La granola per iniziare bene la giornata!

Granola C

La granola… quella da tuffare nel latte freddo, da mescolare ad una tazza di morbido yogurt, da sgranocchiare davanti alla televisione (nel mio caso al pc ;-)

La adoro, ne consumo a quintali ma nonostante ciò non avevo mai provato a farla… fino a quando non mi sono imbattuta in questa.

Quelle classiche ricette che sono amore a prima vista!

Così mi sono procurata i fiocchi ai 5 cereali (dal mio negozio bio di fiducia ;-D) e ho svuotato la dispensa dalle frutte secche che avevo!

Non ho seguito dunque la ricetta alla lettera, ma per prepararla si può usare davvero qualsiasi frutta secca o disidratata che ci piace. Io ad esempio avevo ancora qualche fico secco di quelli fatti la scorsa estate e ho usato pure quelli! Poi largo alla fantasia con semini, cocco disidratato, mirtilli secchi… insomma… mescolate!!!

CONTINUA A LEGGERE

Breakfast & Brunch

Barrette alle mandorle

barrette alle mandorle

Oggi sono arrivata a casa e finalmente è arrivato anche il numero di Ottobre di Sale&Pepe, dove ho trovato una pagina bellissima dedicata a noi FoodBlogger… chissà che un giorno non mi ci ritrovi pure io! ;-D

Dunque,  sfoglia giornali di qua e di la e ho trovato una ricettina, in un numero vecchio… c’erano le mandorle e la marmellata di lamponi, che d’improvviso si è trasformata in marmellata di fichi! Ovviamente il tutto ne ha risentito solo a livello cromatico, che anche questo si sa conta molto, anche se ultimamente chissà perchè, mi sto riavvicinando di più a quei sapori di una volta, alle cose semplici…

Marmellata di fichi che ben si sposa con cannella e mandorle, per ottenere barrettine energetiche deliziose.

CONTINUA A LEGGERE

Breakfast & Brunch, Crostate & Tartellette

Marmellata mania ..

Con tutta questa frutta che mi circonda, potevo non fare delle belle marmellate per l’inverno ?? E cosi sono andata alla ricerca di more di rovo al ranch di mio fratello, in compagnia di mia mamma e mia nipote, dove abbiamo raccolto un kiletto di more.

Per la marmellata di more : mettete in una pentola 1 kilo di more precedentemente pulite e asciugate, fatele cuocere un quarto d’ora poi passatele con il passaverdura (non e’ che hanno molti semini, pero’ almeno si sfanno per bene)
Una volta pronte rimettetele nella pentola con 400g di zucchero aromatizzato con della vaniglia e un po’ di buccia di limone grattugiata.
Fate cuocere mescolando bene e portate a cottura.
La marmellata e’ pronta quando mettendone una goccia su un piattino, questa scivolera’ lentamente.
Invasare a caldo.
E ora la ricettina della marmellata di fichi, che quest’anno crescono in abbondanza sulle nostre piante.
Per quella di fichi e mandorle: pulite 1 kilo di fichi e tagliateli in 4 (se volete spellateli) metteteli in una pentola con della buccia grattugiata di limone e un po’ di succo.
Portateli a bollore e eliminate con un colino a maglie finissime i semini che affioreranno in superficie, ripetete piu’ volte questa operazione.
Dopo aggiungete 250g di zucchero e portate a cottura mescolando spesso.
A cottura avvenuta aggiungete le mandorle che avrete fatto tostare in forno e tagliato a scagliette.
Invasare a caldo.
In questo modo le bucce dei fichi rimangono piuttosto consistenti nella marmellata, se vi piace una marmellata piu’ fine tagliateli a pezzi piu’ piccoli.
Conserve & Marmellate