Le polpette di miglio e melanzane

Polpette di miglio e melanzane

E voi le avete mai mangiate le polpette di miglio e melanzane?

Io ne avevo sentito parlare ma non le avevo ancora preparate, un piatto che si può considerare vegano con il miglio che si usa come “legante” al posto delle uova, uova che di certo a casa non ci mancano! A tal proposito l’avete vista la pagina de Il Monte Fato ? seguitela se vi va e ne scoprirete delle belle sulle nostre gallinette!

Ritornando alla ricetta, l’altro giorno avevo queste belle melanzane viola e così ho pensato di farne delle polpette. Ho cercato su santo Google ed è venuta fuori questa ricetta.

Io ho fatto metà dose ed ho sostituito il pangrattato con della farina di soia, non ho messo il cumino perché preferisco lasciarlo ai fagioli ;-D ed ho utilizzato invece noce moscata (che adoro) e pepe.

Ingredienti per le polpette di miglio e melanzane:

  • 100g miglio
  • 100g melanzana (una piccola)
  • 25g farina di soia (o pangrattato)
  • 15g farina 0
  • prezzemolo q.b.
  • sale & pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Cuocere il miglio per circa venti minuti in acqua salata, una volta pronto scolare e fare raffreddare.

Nel frattempo tagliare a cubetti la melanzana, salarli e lasciarli in un colino a perdere l’acqua per circa mezz’ora. Una volta pronti fare saltare in padella con un filo d’olio, portandoli a cottura aggiungendo di tanto in tanto poca acqua.

Tritare finemente il prezzemolo, nella quantità che preferite.

In una ciotola mescolare il miglio con le melanzane, il prezzemolo e le due farine. Salare, aggiungere pepe e noce moscata in quantità a piacere.

Se il tutto vi sembrasse troppo molle, aggiungere ancora farina di soia (o pan grattato).

Formare le polpettine nella forma che più vi piace, io le ho fatte tondine anche se poi cuocendole in forno per forza di cose si sono appiattite! Farle rotolare in un piattino dove avrete messo i semi di sesamo, ricoprendole completamente.

A questo punto, le potrete friggere o come ho fatto io cuocere in forno caldo a 180° rigirandole di tanto in tanto. Sono pronte quando saranno ben dorate su tutti i lati.

Queste polpettine gustate calde rimangono croccanti fuori e morbide dentro, l’accostamento miglio melanzana è davvero buono, hanno un sapore molto delicato. Comunque buone anche fredde e ideali da portare per un picnic, accompagnandole magari con una salsa allo yogurt o classica maionese.

Come potete notare ogni tanto (ogni tanto!) rispunta fuori sul blog qualche ricetta salata. Non è che cucino sempre dolci (ma quasi!) anzi mi dedico ogni giorno alla preparazione del pranzo e della cena è che mi riesce difficile impiattare e scattare quello che si deve mangiare alla svelta perché si ha fame! Bè, così è! ;-)

Adesso vi saluto e credo ci risentiremo dopo le ferie, quest’anno si torna nel tanto amato Trentino! ;-) ;-) ;-)

Se ti piace condividi! Grazie!
  • 35
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    37
    Shares
Piatti Salati, Secondi Piatti, Veg & Veg
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

1 Comment

  • Reply
    Blackberry Galette - In Cucina con Me
    14 Agosto 2014 at 14:59

    […] ci doveva essere un’altro post dopo il precedente, ma ora basta è! me ne vado in […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.