Tortelli alla zucca per il pranzo della domenica

tortelli alla zucca

Una ricetta salata dopo tanti dolci e guarda caso nuovamente una ricetta a base di zucca. Quando ero giovane, molto probabilmente lo avrò anche già detto, non mi faceva impazzire anzi credo non mi piacesse proprio! poi con l’età si sa i gusti cambiano, gli anni passano e la passione per la zucca cresce! In pratica questo autunno credo non ci sia stata una settimana in cui non l’ho cucinata.

La ricetta che va per la maggiore è la crema ma devo dire che questi ben più elaborati tortelli alla zucca ci hanno conquistati. Una pasta sfoglia tirata fine e un cremoso ripieno di semplice zucca cotta al forno mescolata con ricotta, parmigiano e salvia tritata finemente. Il tutto era ben condito con burro e salvia che fin da bambina è il mio “sughetto” preferito per i tordelli, così li chiamiamo qui.

La ricetta è stata presa e leggermente modificata, da un vecchio numero di Jamie Magazine. Certo fare la pasta ripiena è sempre un lavorone anche solo per due persone ma ogni tanto si deve fare, la domenica è il giorno ideale per me, mi alzo la mattina presto, faccio colazione e poi c’è tutta la mattina a disposizione, come mamma insegna… che poi il lavoro più grande è formare i tortelli, il ripieno di per sé in questo caso è molto veloce e ad impastare la sfoglia che ci vorrà mai?!

Questa ricetta è stata realizzata grazie al contributo del mio amico Fudo (e no non è giapponese e ancora oggi dopo tanti anni di amicizia mi domando perché è soprannominato così!?!) che mi ha regalato una zucca coltivata dal padre, grazie anche a Vezio!

tortelli-alla-zucca-piatto

Le dosi riportate sono (abbondanti) per due persone.

Ingredienti per la sfoglia:

  • 100g farina di semola di grano duro
  • 100g farina 0
  • 1 uovo intero
  • un cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • acqua tiepida q.b.

 

Ingredienti per il ripieno:

  • 150g di zucca okkaido (priva dei semi ma con la buccia)
  • 20g parmigiano grattugiato
  • 60g ricotta
  • 1 uovo intero
  • 5 foglie di salvia
  • un cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di noce moscata
  • sale q.b.

 

Serviranno inoltre per condire:

  • burro q.b.
  • 10 foglie di salvia

 

Preparare il ripieno…

Disporre la zucca tagliata a fettine in una teglia, cospargere con un pizzico di sale e un goccio d’acqua e coprire con carta stagnola. Cuocere in forno caldo a 190° fino a quando diventa tenera.

Sfornare e fare raffreddare.

Una volta pronta levare la buccia che a questo punto si toglierà facilmente e schiacciare con una forchetta fino a ridurla in crema.

Versare la zucca in una ciotola con la ricotta, il parmigiano, l’uovo, l’olio e la salvia tritata finemente. Aggiungere un pizzico di noce moscata e regolare di sale.

Preparare la sfoglia…

In una ciotola mescolare le due farine, unire l’uovo, l’olio e tanta acqua tiepida quanto basta ad ottenere un impasto sodo. Coprire con pellicola e fare riposare mezz’ora.

A questo punto possiamo preparare i tortelli…

Stendere la pasta finemente circa un millimetro di spessore, ricavare con un taglipasta tondo dei dischetti e riempirli al centro con un po’ di ripieno (riuscirà meglio se usate una sac a poche) ripiegare a metà e unire le due punte sino a formare il tortello. Se avete usato molta farina per stendere la pasta bagnare leggermente i bordi prima di ripiegarli, in questo modo avremmo dei tortelli ben sigillati. Continuare fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Nel caso in cui vi avanzi un po’ di ripieno, cuocetelo semplicemente in forno a 180° in una teglia leggermente unta di olio e spolverandolo con pan grattato, otterrete un delizioso tortino.

Una volta pronti tutti i nostri tortelli cuocerli in abbondante acqua salata, scolarli e condirli con burro e salvia precedentemente scaldati sul fuoco a fiamma bassa.

Servire subito con parmigiano grattugiato se lo gradite.

Noi li abbiamo trovati deliziosi, un ottimo pranzo della domenica e voi che ne dite?

Alla prossima! ;-)

Se ti piace condividi! Grazie!
  • 18
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    18
    Shares
Primi Piatti
post piu' vecchi
post piu' recenti

2 Comments

  • Reply
    Italians Do Eat Better
    23 Novembre 2016 at 00:13

    Sono splendidi e molto gustosi! :)

    • Reply
      Lisa
      23 Novembre 2016 at 12:32

      Grazie mille! Ciao!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.