Crema di zucca al forno, coccole d’autunno

crema di zucca al forno

Qualche giorno fa al supermercato nel reparto bio, ho scovato una zucca che già conoscevo per nome ma non avevo ancora mai comprato; la butternut. Una forma curiosa, allungata, diversa dalle classiche zucche a cui siamo abituati noi ed infatti questa zucca è originaria dell’America anche se oramai la coltivano anche qui e anzi, adesso che ho tenuto i semi lo proverò a fare pure io.

Questo tipo di zucca è così chiamata per la sua consistenza e il particolare sapore, butter=burro nut=noce, dolce come una noce e morbida come il burro. Inizialmente quando è il momento di sbucciarla pare piuttosto dura ma all’interno poi rivela il suo cuore morbido.

Per la ricetta sono andata subito su Pinterest a prendere ispirazione e l’ho trovata in questo postnon ho seguito alla lettera il tutto ma mi sono fatta guidare da quello che avevo a disposizione. Il risultato è una crema profumatissima e corposa che io ho servito con dei crostini fatti in casa con semplice pan bauletto e rosmarino.

Trovo che questa zucca sia molto indicata anche per la preparazione dei dolci o perchè no di un buon pane per la colazione.

Con queste dosi si ottiene una crema di zucca per due persone, ideale come pranzo o cena, la coccola ideale per quest’autunno che si sa prima o poi arriva sempre! aimè!

Ingredienti per la crema di zucca:

  • 500g zucca butternut
  • una cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • un rametto di rosmarino fresco
  • 3 foglie di salvia fresca
  • pepe bianco q.b.
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • brodo vegetale q.b. o acqua

Ingredienti per i crostini:

  • 3 fette di pane tipo bauletto
  • un cucchiaino di rosmarino essiccato
  • olio q.b.

Per iniziare sbucciare la zucca e tagliarla a pezzi piuttosto grossi.

Pulire e tagliare anche la cipolla e gli spicchi d’aglio.

Disporre il tutto in una pirofila di terracotta o vetro, unire il rosmarino e la salvia.

Cospargere con un pizzico di pepe nero, uno di bianco, il sale e un pò d’olio.

zucca-al-forno

Cuocere in forno caldo a 190° per circa un’ora o comunque fino a quando sentirete con una forchetta che la zucca è tenera. Mescolare di tanto in tanto.

Nel frattempo preparare i crostini…

Tagliare semplicemente il pane a cubetti e farli saltare in padella con un filo d’olio e il rosmarino essiccato. Cuocere fino a quando saranno belli dorati su tutti i lati. Tenere da parte.

A questo punto sfornare la zucca e disporre il tutto in una pentola. Aggiungere un pò di acqua (o brodo) e cominciare a frullare. Continuare aggiungendo acqua se necessario fino ad ottenere una crema vellutata.

Prima di servire assicurarsi che sia ancora calda altrimenti scaldare sul fuoco qualche minuto.

Servire con i crostini come accompagnamento.

crema-di-zucca-al-forno-con-crostini

A casa faccio spesso le creme con la zucca o le patate ma non con questa tecnica, cuocendole in pentola, devo dire che cotte nel forno sono tutta un’altra cosa, rimangono davvero molto saporite.

A noi a casa è piaciuta! e a voi?

Alla prossima! ;-)

  • 50
  • 51
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    101
    Shares
Primi Piatti, Veg & Veg
post piu' vecchi
post piu' recenti

2 Comments

  • Reply
    DaniCucina
    26 Settembre 2016 at 19:28

    Che bella scoperta questo blog!
    Ottime ricette, complimenti! E poi sei ligure anche tu!
    Ciao e buona serata,
    Daniele.

    • Reply
      Lisa
      27 Settembre 2016 at 16:26

      Ma grazie! adesso vengo a curiosare sul tuo! ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.