Piccola Pasticceria

piccola pasticceria

Questa sera si va a cena da amici cosi anziche’ portare il solito dolce ho pensato ad un vassoietto di piccole delizie, per accontentare ogni palato.

 

Partiamo con loro: le rum balls, deliziose con quel loro sapore di cioccolato e rum.

Ingredienti:

  • 140g di nocciole tritate finemente (noci o mandorle)
  • 120g di biscotti tritati finemente
  • 55g di zucchero a velo
  • 12g di cacao in polvere amaro
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 60ml di rum
  • zucchero a velo

Sono semplicissime; si mescolano tutti gli ingredienti a freddo (prima quelli asciutti e poi quelli umidi) poi si formano le palline che andranno  passate o meglio rotolate nello zucchero a velo!

E’ consigliato di prepararle il giorno prima, per permettere agli ingredienti di amalgamarsi tra loro.

Si conservano in frigorifero in un contenitore chiuso, ma si servono a temperatura ambiente.

I baci di dama… chi non li conosce!
Ingredienti:
  •  150g nocciole tritate a farina
  • 150g farina
  • 100g burro
  • 100g zucchero
  • 1 uovo piccolo

Si prepara la pasta sulla spianatoia impastando tutti gli ingredienti poi si formano delle palline che schiacceremo leggermente e andremo a mettere sulla placca da forno rivestita di carta antiaderente. Si mettono in frigo a riposare almeno 15 minuti. Si cuociono a 180° per circa 15 minuti, senza fargli prendere colore in superficie.

Si fanno raffreddare poi si formano i baci accoppiandoli a due a due con del cioccolato fuso, generalmente fondente, io ho usato quello al latte.

Di solito tengo da parte un po’ di pasta e ci aggiungo nocciole tritate grossolanamente, cosi faccio anche dei biscottini.
I ciocco-riso li conoscete tutti!
Sono proprio una sciocchezza, cioccolato fuso al latte, fondente o bianco mescolato a riso soffiato.
  • 2.5K
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2.5K
    Shares
Biscotti, Piccola Pasticceria
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

2 Comments

  • Reply
    Stefania
    7 Gennaio 2019 at 06:00

    Bravissima.. che bontà

    • Reply
      Lisa
      8 Gennaio 2019 at 13:30

      Grazie! ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.