Cremini ai tre cioccolati, facilissimi

Cremini ai tre cioccolati

Oggi vi propongo una ricetta facilissima e super golosa, quella dei cremini ai tre cioccolati.

Forse è un pò presto per parlare di ricette con il cioccolato, forse dovrei aspettare che passi la Pasqua ma quest’anno come l’anno scorso è sempre tutto diverso e allora perché no!

L’unica cosa che abbiamo deciso di fare per le feste è di pranzare in giardino, non so cosa cucinerò e neppure me ne sto curando, non ho preparato la colomba e la pastiera ce la siamo già fatta fuori la settimana scorsa.

Per i cremini… vediamo quanto durano! Comunque anche se la vedo più una ricetta per recuperare i pezzi di cioccolato delle uova di Pasqua, chi lo ha detto che non si possano anche regalare dei gustosi cremini?

Come dicevo è una ricetta priva di difficoltà, solo consiglio di reperire delle buone basi, cioccolato bianco, al latte, fondente e della crema di nocciole al 100%.

Di crema di nocciole ne avevo comprato un barattolo a inizio marzo e pensando che durasse chissà quanto ci avevo scritto sopra la data per la scadenza dopo l’apertura, che sciocca, tra poco non mi avanza neppure per fare questi cremini che tanto bramavo!

Per realizzare questi cioccolatini occorre uno stampo (o una forma quadrata di circa 15×15 centimetri) foderato con della carta da forno ripiegata come quando si riveste una teglia. In questo modo sarà facile sformare il cioccolato.

Cremini

Vi dirò che questo tipo di cioccolatino è il mio preferito, si scioglie in bocca, con quel suo sapore di nocciola fusa con i diversi tipi di cioccolato, lo adoro.

Ingredienti per i cremini ai tre cioccolati:

  • 100g cioccolato bianco
  • 100g cioccolato al latte
  • 100g cioccolato fondente al 70% (o meno)
  • 90g crema di nocciole 100%

In un pentolino a bagnomaria fondere il cioccolato fondente, togliere dal fuoco ed unire 30 grammi di crema di nocciole, mescolare bene. Versare nello stampo e riporre in congelatore o frigo fino a quando sarà completamente solidificato.

Nel frattempo con la stessa procedura sciogliere il cioccolato bianco, togliere dal fuoco ed unire 30 grammi di crema di nocciole, mescolare bene. Versare nello stampo sopra allo strato di cioccolato fondente e riporre in congelatore o frigo fino a quando sarà completamente solidificato.

Ripetere lo stesso passaggio anche con il cioccolato al latte. Una volta sciolto ed unita la crema di nocciole versare sopra allo strato di cioccolato bianco solidificato. Mettere nuovamente in frigo o in congelatore.

Cremino ai tre cioccolati

A questo punto si sarà formato un panetto di cioccolato a tre strati. Con un coltello, ben affilato, ricavare dei cubotti e non preoccupatevi se ci sarà qualche sbavatura, sono talmente buoni che non ci baderà nessuno! ;-p

Ta daaaa! cremini pronti! ora si deve solo resistere alla tentazione di mangiarli tutti! ;-)

Si conservano a temperatura ambiente in un luogo fresco e dentro ad un contenitore ermetico.

Che dite, non è una ricetta facile?

Bene ora vi saluto e vi auguro di passare al meglio questi giorni di festa che ci aspettano.

Alla prossima, un abbraccio!

Annalisa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Piccola Pasticceria
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

4 Comments

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    1 Aprile 2021 at 08:59

    Io li trovo adattissimi da regalare a Pasqua! Magari a persone un po’ più grandicelle che non se ne fanno nulla dell’ uovo da scartare e rompere. Grazie dell’ idea!
    In ogni caso siamo praticamente a ridosso della Pasqua, dai ;-))))
    Tanti auguri!

    • Reply
      Annalisa
      2 Aprile 2021 at 17:09

      Vero, io li apprezzerei tantissimo! ;-D
      Buona Pasqua a anche te! Un abbraccio

  • Reply
    Silvia
    1 Aprile 2021 at 09:02

    Ciao, favolosi i tuoi cremini!!
    Ma come fai la crema di nocciole?

    Grazie e ciao
    Silvia

    • Reply
      Annalisa
      2 Aprile 2021 at 17:11

      La crema di nocciole si acquista già pronta, sono praticamente nocciole frullate fino a quando rilasciano la loro parte oleosa e diventano crema ma in casa lo puoi fare solo se hai un mixer potentissimo!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.