Pansotti alla salsa di noci, per stare leggeri!

Pansotti in salsa di noci

Leggeri si fa per dire! I pansotti alla salsa di noci non sono di certo il classico raviolo ripieno di carne e stra condito di “sugo rosso” ma piuttosto dei delicati ravioli ripieni di erbette e ricotta, conditi appunto con una delicata e cremosa salsa di noci.

Mentre schiacciavo le noci che come raccontavo qui ho raccolto da una pianta vicino casa, ho constatato che se quelle che si comprano comunemente al supermercato fossero tutte come queste, nessuno le mangerebbe più, perchè sono durissime da rompere e per tirare fuori ogni pezzetto c’è da perdere la pazienza. Fatto sta che alla fine ce l’ho fatta ed ho ricavato il giusto quantitativo per fare la salsa, non demordo mai io! ;-p

I pansotti, questi tipici ravioli Liguri, che io preferisco scrivere con due t perchè mi suona meglio ma che in realtà si possono scrivere anche con una, sono il classico abbinamento per la salsa di noci, si possono trovare di forma triangolare o a “barchetta” io diciamo che li ho un pò stravolti formandoli così come vedete dalle foto, perchè è la forma che più mi ricorda la pansa (pancia in ligure, da cui deriva il pansotto).

Di seguito riporto la ricetta per 4 persone che ho tratto da uno dei miei regali di Natale di quest’anno; “La Cucina Ligure di Mare” dove come potete ben immaginare dal momento che vi trovate anche questa, non ci sono solo ricette a base di pesce ma un mix tra ricette tradizionali e rivisitazioni dai migliori ristoranti di ogni provincia della Liguria.

Pansotti alla salsa di noci

Per il ripieno dei pansotti si usano erbette miste, io ho puntato su borragine e bietola, un mix che dona un sapore molto delicato. Ho sostituito la ricotta con della robiola che mia andava a scadere, non male ma se non l’avete restate sul classico.

Ingredienti per la pasta dei pansotti:

  • 400g farina 0
  • 2 uova
  • acqua tiepida q.b.

Ingredienti per il ripieno dei pansotti:

  • 600g borragine mista a bietola (o erbette di campo a piacere)
  • 100g di robiola (o ricotta)
  • 20g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • un pizzico di noce moscata
  • sale q.b.

Ingredienti per la salsa di noci:

  • 200g di noci
  • 70g olio extravergine d’oliva
  • 30g parmigiano grattugiato
  • qualche fogliolina di maggiorana
  • uno spicchietto d’aglio
  • 2 cucchiai di panna da cucina (o poco più)

Io ho iniziato preparando la salsa, così da farla riposare un pò e far amalgamare i sapori fra loro. L’operazione da tradizione andrebbe fatta con il mortaio, come per il pesto (qui in Liguria) ma io ho usato il mixer.

Iniziare versando le noci, l’aglio, la maggiorana e il parmigiano. Mixare bene e unire mano a mano l’olio e per ultima la panna, se due cucchiai non bastassero per ottenere una salsa cremosa aggiungerne ancora un pò. Mettere da parte.

Preparare la sfoglia impastando tutti gli ingredienti, aggiungendo acqua quanto basta, fino ad ottenere un impasto consistente e bello liscio. Avvolgere nella pellicola e fare riposare il tempo di preparare il ripieno.

Pulire le erbe e sbollentarle in acqua salata per qualche minuto. Una volta pronte scolarle e strizzarle bene per eliminare tutta l’acqua. Tritarle (io solitamente uso la mezzaluna) e mescolarle con la robiola.

Unire l’uovo, il parmigiano, un pizzico di noce moscata. Regolare di sale e mescolare con cura.

A questo punto si può stendere finemente l’impasto e si possono formare i pansotti.

La tradizione vuole che si metta un cucchiaino di ripieno al centro di un quadrato e che si chiuda a triangolo. Io li ho preparati come per fare i classici ravioli e poi li ho tagliati con uno stampo tondo, ottenendo la forma di una mezzaluna cicciotta ;-).

Proseguite fino a finire tutto l’impasto e il ripieno.

Per consumare fare cuocere i pansotti in abbondante acqua salata, scolare delicatamente e condire con la salsa di noci. Aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura per alleggerire la salsa così sarà più facile mescolare i pansotti senza rovinarli.

Questi ce li siamo sbaffati in un attimo e sto pensando di riproporli anche per capodanno…

E voi cosa state cucinando di buono???

Alla prossima, sicuramente ad anno nuovo, finite in bellezza mi raccomando! ;-)

  • 201
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    201
    Shares
Primi Piatti, Ricette Tipiche
post piu' vecchi
post piu' recenti

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.