Panini ai semi di papavero

panini ai semi di papavero

Era da un pò che non facevo qualcosina di dolce con la pasta madre, la fretta… ah la fretta! ti porta a preparare cibi veloci, a impastare al volo una palla che  con pomodoro e mozzarella diventerà una pizza ;-)

Ieri sera, dopo un pomeriggio di relax (si fa per dire) ho iniziato a preparare questi panini ai semi di papavero.

Volevo fare dei pangoccioli inizialmente, ma poi non avevo le gocce di cioccolato e non avevo voglia di tagliare a pezzetti la tavoletta, che figurati se quella manca! ;-D così sono usciti questi panini ai semi di papavero, adattissimi per la colazione con un velo di marmellata.

Questo post ho iniziato a scriverlo qualche giorno fa ed ero tutto sommato allegra, oggi invece è una giornata iniziata male… spero che non finisca solo peggio. Comunque bando alle paranoie, beccatevi la ricetta!

Ingredienti per i panini ai semi di papavero:

  • 200g farina di manitoba
  • 50g farina 0
  • 125g pasta madre
  • 125ml latte
  • 1 uovo piccolo
  • 50g zucchero di canna
  • semi di papavero q.b.
  • un pizzico di sale

Impastare la pasta madre con il latte, aggiungere le due farine, lo zucchero, l’uovo e un pizzico di sale. Se usate l’impastatrice fatela andare fino ad ottenere un panetto liscio che si stacca dalle pareti.

Trasferire il tutto sulla spianatoia ed aggiungere i semi di papavero.

Fare lievitare tutta la notte.

Al mattino l’impasto è lievitato bene e bello alveolato!

Formare dei piccoli filoncini (io li ho pesati per farli più o meno tutti uguali, ma la perfezione non è nel mio stile… comunque erano circa 88 grammi l’uno e ne sono venuti 8).

Mettere a lievitare fino al raddoppio.

Cuocere in forno caldo a 180° fino a quando prendono colore in superficie.

Sfornare e fare raffreddare. Si conservano per qualche giorno chiusi in un contenitore ermetico. Ovviamente potetre sostituire i semi con la cioccolata, l’uvetta, insomma quello che vi pare… come sempre!!!

Un abbraccio

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Breakfast & Brunch, Lievitati Dolci
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

2 Comments

  • Reply
    federica
    15 Giugno 2012 at 21:08

    spettacolari!!!!!!!!!!!!!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.