La Mousse al Cioccolato Fondente di Montersino

Mousse al cioccolato fondente

Finalmente anche io posso scrivere: “la ricetta di Montersino”!

Mi piacciono molto i libri di cucina ma difficilmente li compro, con l’avvento di infernet mi rendo conto che spesso e volentieri mi ritrovo a cercare le ricette online, specie quelle delle blogger come me per avere un riscontro più sicuro del risultato ma se te li regalano… allora è tutta un’altra storia! ;-D

Ieri era il mio compleanno ( siamo a 34) e i libri  “Peccati al Cioccolato” e “50 sfumature di cioccolato” sono entrati domenica notte nella mia libreria, dopo essere sbucati da sotto il cuscino!

;-D

Io adoro le sorprese! Vabbè chi non le ama?!?

Dunque ieri pomeriggio ho subito sfogliato il tutto in cerca di qualcosa da preparare per cena. Ho scelto la mousse al cioccolato, facile e tutto sommato veloce. Diciamo che questi sono libri con ricette piuttosto elaborate, dunque ci vuole tempo e pazienza per realizzarle, almeno secondo me! Lo sapete che io adoro le cose semplici comunque ho già adocchiato un pò di ricettine golose specie di biscotti che non vedo l’ora di provare e condividere!

Mousse al cioccolato

Ma tornando alla ricetta… ho dimezzato le dosi perché qui abbondano e noi siamo in due ed ho utilizzato i miei ingredienti di sempre, quali zucchero di canna etc etc…

Ingredienti per la mousse al cioccolato:

  • 32g zucchero di canna
  • 16g acqua
  • 68g tuorli d’uovo
  • 112g cioccolato fondente al 70% di cacao
  • 15g burro
  • 175g panna da montare

Mescolare l’acqua con lo zucchero e i tuorli. Fare cuocere il tutto fino a raggiungere gli 85° non superare questa temperatura a meno che non vogliate ottenere un rosso d’uovo sodo! Se non avete il termometro consiglio di cuocere a bagnomaria per qualche minuto.

Montare con le fruste il composto fino al raffreddamento.

Unire il burro ammorbidito e montare ancora.

A questo punto aggiungere il cioccolato fuso a bagnomaria, non caldo, tiepido.

Per ultimo incorporare delicatamente la panna semi montata.

Adesso si può disporre subito in coppette  oppure conservare in frigo per una mezz’ora circa poi con l’uso di una sac a poche si possono riempire cannoli, decorare torte etc etc.

Io l’ho messa con la sac a poche dentro a dei vasetti per la conserva, decorando con una piccola meringa. tanto per avere una presentazione un pò diversa e anche perché non avevo le coppette! Eheheheh ;-p

Come sempre trovo che il giorno dopo il sapore sia migliore. Spumosa, soffice, moussosa insomma!

Alla prossima! ;-)

Dolci, Dolci al cucchiaio
post piu' vecchi
post piu' recenti

5 Comments

  • Reply
    Martina
    9 Luglio 2014 at 20:23

    Sembra davvero buonissima. Complimenti a chi ti ha fatto questo bel regalo!

    • Reply
      Lisa
      10 Luglio 2014 at 12:57

      Grazie tesoro!!! ;-)

  • Reply
    I Krumiri al Cacao - In Cucina con Me
    15 Luglio 2014 at 21:25

    […] come promesso nell’ultimo post oggi mi sono dovuta mettere subito all’opera e ho provato a fare i Krumiri dalla ricetta di […]

  • Reply
    Oliva Maria Luisa
    13 Dicembre 2015 at 16:49

    Grazie della bella ricetta

    • Reply
      Lisa
      14 Dicembre 2015 at 09:46

      A te x la visita! ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.