Cheesecake in barattolo allo yogurt greco e salsa di mirtilli

Cheesecake in barattolo allo yogurt greco

E’ il momento dei dolci freschi da frigo e così oggi ho preparato questa cheesecake in barattolo allo yogurt greco e salsa di mirtilli, complice anche la visita al mercato del venerdì, dove ho acquistato i mirtilli che coltiva la mia amica Francesca dell’Azienda Agricola Il Pinzimonio.

La cheesecake è uno dei miei dolci estivi preferiti, alcune ricette sono elaborate e richiedono l’uso del forno, altre come questa sono semplici da fare e non richiedono cottura. Una delle mie basi preferite è quella della no bake cheesecake perché non richiede nemmeno l’uso della gelatina, la crema resta soda e in piedi da sola grazie alla robiola e alla panna ben montata. Oggi ho trasformato questa ricetta ed è diventata una cheesecake in barattolo allo yogurt, più leggera della classica versione con la robiola e resa molto gustosa dalla salsa di mirtilli e la granella di biscotto.

La salsa è preparata semplicemente con i mirtilli passati sul fuoco con lo zucchero e un poco di amido, mentre per i biscotti ho utilizzato qualche tahini cookies ma vanno bene anche dei classici frollini al burro.

La composizione di questo goloso dessert viene fatta in un barattolo di vetro (che può anche essere sostituito con un normale bicchiere) alternando strati di biscotto a crema e salsa di mirtilli.

Non vedete anche voi l’ora di affondare il cucchiaino?

Con queste dosi si ottengono circa 4/6 barattoli a seconda della dimensione che sceglierete. Io ho utilizzato il barattolino ad anfora che vedete in foto. Volendo ci si può mettere il suo coperchio e diventa un dolce trasportabile a casa di amici! è proprio questo il bello, si può trasportare comodamente!

Ingredienti per la cheesecake in barattolo allo yogurt:

  • 250g panna da montare
  • 200g yogurt greco
  • 50g zucchero di canna macinato a velo
  • un pizzico di vaniglia in polvere

Ingredienti per la salsa ai mirtilli:

  • 200g mirtilli
  • 60g zucchero di canna
  • due cucchiaini amido di mais

Serviranno inoltre:

  • 8 biscotti burrosi
  • mirtilli per decorare q.b

Per prima cosa preparare la salsa che deve raffreddare prima di essere usata.

Mettere in un pentolino di acciaio i mirtilli con lo zucchero, porre sul fuoco e cuocere fino a quando si saranno sfatti, mescolare di tanto in tanto, ci vorranno circa 5/10 minuti. A questo punto aggiungere l’amido setacciato e mescolare bene il tutto, mettere a raffreddare.

Sbriciolare i biscotti grossolanamente (io ho utilizzato una forchetta) e tenere da parte.

Montare la panna ben fredda di frigo.

A parte sbattere con le fruste lo yogurt con lo zucchero e la vaniglia, aggiungere la panna mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, cercando di non smontarla.

Adesso si può comporre la cheesecake nel barattolo scelto!

Disporre un primo strato di biscotti sbriciolati, un pò di crema allo yogurt, la salsa e così via fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Completare con qualche mirtillo fresco per decorare.

Facile no?!

Come sempre è migliore il giorno dopo perché i sapori hanno il tempo di amalgamarsi per bene ma se proprio non sapete resistere si può mangiare anche subito.

Mamma mia quanto è buona!!! altamente consigliata! ;-)

Infine se vi piacciono le cheesecake vi consiglio di curiosare qui, nella sezione ricerca del blog ci sono tante ricette per tutti i gusti.

Alla prossima! ;-)

Dolci al cucchiaio
post piu' vecchi
post piu' recenti

2 Comments

  • Reply
    Mila
    2 luglio 2018 at 10:33

    SLURP….e poi servito nel barattolo è anche bellissimo da vedere

    • Reply
      Lisa
      2 luglio 2018 at 12:40

      Grazie Mila!

    Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.