Tartellette alle nocciole

Tartellette C

Ti alzi la domenica mattina dopo una serata “distruttiva” ma solo perchè non sei più abituata ad andare a letto alle 3… e perchè hai fatto una cena che se quelli del ristorante leggono la nostra recensione su Tripadvisor gli viene un colpo… e puoi avere voglia di cioccolato? O meglio di tartellette cioccolatose??? Io direi di si!

Ho spulciato un pò di libri e alla fine ho trovato questa ricetta… in realtà era ripiena di ganache ma io la panna non ce l’avevo e allora, ho pensato che sciogliendo un buon cioccolato fondente, con un pò di latte… qualcosa poteva uscirne fuori!

Ho usato farina di farro anzichè 00 zero come diceva la ricetta originale… un pò perchè l’avevo finita un pò perchè farro e nocciole è comunque un abbinamento delizioso! ;-)

Tartellette alle nocciole

Ingredienti per le tartellette alle nocciole:

  • 150g farina di farro
  • 100g zucchero di canna
  • 100g burro
  • 75g nocciole
  • 2 tuorli d’uovo
  • un pizzico di sale

Nel mixer frullare le nocciole precedentemente tostate (5 minuti in padella!) con lo zucchero fino a ridurle in polvere.

In una terrina mescolare la farina con il burro, le uova e il mix di nocciole e zucchero… aggiungere un pizzico di sale.

Impastare molto velocemente, formare una palla e riporre in frigo per almeno 1 ora.

Stendere la pasta nello spessore di mezzo centimetro e rivestire degli stampi per tartellette. Punzecchiare il fondo con una forchetta, per cercare di evitare che la pasta si gonfi (un pochino gonfia lo stesso anche se gli stampi sono piccini!)

Cuocere in forno caldo a 180° fino a doratura.

Sfornare e fare raffreddare…

Io le ho farcite con del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e allungato con un pò di latte fino ad ottenere una consistenza cremosa. Raffreddandosi solidificherà ma non troppo. Attenti solo a non esagerare con il latte, versatelo a piccole dosi… in ogni caso se ne avete messo troppo riaggiungete un quadrettino di ciccolato e sciogliete dinuovo! Naturalmente il tutto va fatto a fuoco acceso, l’acqua del bagnomaria deve sempre essere calda.

Una spolverata di granella di nocciole e sono pronte! ;-)

A chi piace il cioccolato fondente l’abbinamento con la nocciola piacerà di sicuro, se le fate per i bimbi magari usate cioccolato al latte o perchè no; bianco! Alla fine le nocciole stanno bene in ogni salsa, sarà che le adoro!

Buona serata o buona notte…

  • 18
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    18
    Shares
Crostate & Tartellette, Piccola Pasticceria
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

8 Comments

  • Reply
    tortino al cioccolato
    14 Gennaio 2013 at 23:26

    mmm…che buone!!! e sono anche deliziose da vedere!

    • Reply
      Lisa
      14 Gennaio 2013 at 23:58

      Grazie mille!!! ;-)

  • Reply
    Dillo Cucinando
    15 Gennaio 2013 at 09:47

    Sono d’accordo…dopo una serata “distruttiva” queste tartellette ci vogliono proprio! Brava!
    Ciao

    • Reply
      Lisa
      15 Gennaio 2013 at 13:20

      Ciao! Grazie!!!

  • Reply
    Sweet Life
    15 Gennaio 2013 at 23:49

    Grazie a twitter ho scoperto il tuo blog. ho dato un’occhiata ai tuoi post e alla tua presentazione personale. da parte mia c’è stato feeling immediato! abbiamo molte cose in comune, compresa qualche ricetta :)

    • Reply
      Lisa
      16 Gennaio 2013 at 13:02

      WoW ma grazie ora vengo a trovarti!!! ;-)

  • Reply
    Silvia
    19 Gennaio 2013 at 14:44

    hanno un aspetto delizioso, un abbraccio SILVIA

    • Reply
      Lisa
      19 Gennaio 2013 at 21:04

      Grazie! ;-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.