Crostata alle mandorle con crema al miele per 10 anni di blog!

Crostata alle mandorle con crema al miele

10 anni non sono mica un giorno!

Quando nel lontano ottobre 2007 decisi di aprire il mio blog ero praticamente una ragazzina e non avevo idea di cosa o di dove mi avrebbe portata, era semplicemente un modo per condividere ricette e qualcos(altro) con il mio ragazzo di allora. Doveva essere un blog di video ricette dove io cucinavo e lui faceva i video (qui ne trovate alcuni) ma come spesso succede si iniziano le cose in due e si finiscono da soli.

Per fortuna la costanza mi accompagna da sempre!

Al tempo seguivo diversi blog di cucina anche se non ce n’erano molti come adesso e questo mi ha ispirata tantissimo, così l’8 ottobre 2007 è nato “Ricette da Fairyskull” su myblog di Virgilio. Mano a mano che il blog cresceva e iniziavo a trovare il riscontro dei lettori mi sentivo felice e la voglia di condividere è diventata sempre più grande.

Nella mia testa non c’era di certo l’idea di avere un pubblico di lettori più o meno affezionati o che alcune mie ricette potessero piacere così tanto da finire in prima pagina ma questo mi ha spinto a continuare; voi che mi seguite, che provate le mie ricette e che mi lasciate commenti positivi, negativi e consigli! Grazie!

Anni dopo, nel 2011 (credo!) incucinaconme.com è diventata la mia casa definitiva (forse!) sotto pressione di alcuni amici ho trasferito a mano tutti i miei post (roba da uscire pazzi!) ma Fairyskull è ancora qui e mi trovate su ogni social con il mio nickname di sempre che ha lasciato perplesse non poche persone!

E niente sono passati 10 anni da quel timido inizio ma siamo sempre qui io e voi! Dunque oggi vi prego, festeggiate con me!

Per l’occasione ho scelto questa crostata alle mandorle con crema al miele e siccome ve lo dico non tutte le ciambelle vengono col buco, inizialmente avevo preparato una fantastica torta allo zenzero con frosting al formaggio ma siccome non era venuta esteticamente bella (causa alcuni errori) ho dovuto buttarmi su altro e la scelta è ricaduta su questa crostata. Penso che il punto di forza di un buon blog di cucina sia quello di condividere solo le ricette che funzionano perfettamente e con foto che corrispondano al vero ma purtroppo come in tutto anche qui c’è chi frega e magari ha pure più successo di te!

Questa crostata è abbastanza rustica all’aspetto, una pasta frolla alle mandorle che si sposa perfettamente con la crema al miele che personalmente non avevo mai provato prima e di cui ho tratto la ricetta online, pare sia del Maestro Igì (Iginio Massari) così lo chiamiamo a casa quando compare magicamente in qualche talent di cucina! ;-D

Al solito ho voluto fare le mie modifiche e al posto di un delicato miele di acacia, nella crema c’è un corposo miele di castagno!

Fette di crostata alle mandorle con crema al miele

Per lo stampo io ho utilizzato una tortiera da circa 24 centimetri.

Ingredienti per la pasta frolla alle mandorle:

  • 225g di farina 0
  • 125g burro
  • 100g zucchero di canna macinato fine
  • 65g mandorle sgusciate tostate
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la crema al miele:

  • 250g latte intero
  • 70g miele di castagno
  • 40g tuorlo d’uovo (di circa due uova medie)
  • 20g amido di mais
  • mezza bacca di vaniglia

Impastare molto velocemente la farina con lo zucchero, il burro freddo tagliato a tocchetti, il sale, le mandorle precedentemente frullate e ridotte in polvere.

Unire l’uovo e amalgamare il tutto fino a formare un panetto, avvolgere nella pellicola e fare riposare in frigo per due ore meglio se tutta la notte. L’impasto è abbastanza morbido e va lavorato velocemente più duro sarà al momento dell’uso meglio è.

Nel frattempo preparare la crema.

Portare il latte a ebollizione con la stecca di vaniglia precedentemente incisa, spegnere e lasciare in infusione almeno mezz’ora.

In un pentolino sbattere i tuorli con il miele fino a quando diventano chiari, unire anche l’amido e mescolare bene.

Portare il tutto sul fuoco e versare gradatamente il latte, fare ispessire la crema e spegnere prima che raggiunga il bollore.

Fare raffreddare trasferendola in una ciotola piuttosto larga e coprire con pellicola a contatto così da non fare seccare la crema in superficie.

Una volta pronta la pasta divinderla in due parti, una servirà per la decorazione. Stendere nello spessore di circa mezzo centimetro, rivestire il fondo della tortiera salendo anche sui bordi di circa due centimetri, bucherellare tutta la superficie.

Versare la crema ben fredda e decorare la crostata a piacere con la pasta tenuta da parte. Se ve ne avanza un pò preparate dei biscottini!

Come potete notare io mi sono divertita un pò con la pasta per realizzare delle tortine dentro la torta e la scritta.

La candelina per festeggiare ci voleva no?

Non sono soddisfattissima del risultato, poteva venire meglio! ma questa pasta non è facilissima da lavorare essendo molto morbida. Comunque vi ricordo che qui trovate qualche consiglio per decorare al meglio le crostate.

E adesso vi lascio con una bella fetta di crostata alle mandorle con crema al miele tutta per voi, io la mia l’ho già mangiata! ;-p

Fetta di crostata alle mandorle con crema al miele

Buonissima domenica e alla prossima ricetta! ;-)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Crostate & Tartellette, Dolci
post piu' vecchi
post piu' recenti

8 Comments

  • Reply
    Maiko76
    8 ottobre 2017 at 13:50

    Augurissimi per questo bel traguardo, che sono sicura sarà solo uno tra i tanti che raggiungerai. Ti voglio bene :-*

    • Reply
      Lisa
      8 ottobre 2017 at 14:53

      Grazie mille Veronica!!! Speriamo! Ti voglio bene anche io! ;-*

  • Reply
    speedy70
    9 ottobre 2017 at 08:51

    Auguri LIsa, 10 anni, complimenti!!!! Festeggiamo alla grande con questa golosa crostata!

    • Reply
      Lisa
      9 ottobre 2017 at 12:47

      Grazie mille Simona!!! :-)

  • Reply
    Andrea Palei
    9 ottobre 2017 at 09:45

    Auguri Annalisa per questo inizio, 10 anni è ancora una bimbo. Avanti così.

    P.S.
    Vi voglio bene anche io :*

    • Reply
      Lisa
      9 ottobre 2017 at 12:48

      Ahahah io e il bimbo ringraziamo! a te ti vogliamo bene tuttiiii!!! ;’-D

  • Reply
    Lidia Miglionico
    14 ottobre 2017 at 15:14

    Credo che anche winnie de phoo si innamorerebbe di questa crostata….semplicemente e dolcemente squisita
    baciiii

    • Reply
      Lisa
      14 ottobre 2017 at 20:54

      :-) eheheh evviva Winnie!!!

    Leave a Reply