Una cream tart per i miei 40 anni

Cream tart con frutti di bosco e fragole - In Cucina con Me

E ci sono arrivata anche io agli anta!

Ho sempre pensato che questo fosse il mio anno, li aspettavo.

Il mio compleanno è stato il 7 Luglio, non sono riuscita a preparare la torta per quel giorno per una serie di eventi e una brutta notizia che mi ha segnato ma ho rimediato nel weekend con questa cream tart.

E’ stata la mia prima cream tart, con crema al mascarpone, frutti di bosco e fragole fresche. Per prepararla sono andata un pò a sentimento, ho riadattato una mia ricetta di frolla che sapevo mi avrebbe dato la consistenza giusta da essere tagliata e una buona friabilità.

La crema invece semplicissima e corposa con mascarpone, panna e un pò del nostro miele di acacia di quest’anno.

I frutti di bosco della mia amica Fra dell’azienda agricola “Il Pinzimonio” qualche fragola sua e qualcuna delle mie che ancora non mollano nonostante il caldo e le foglie piegate dal sole.

Insomma un connubio perfetto a mio avviso.

Non avevo nè voglia nè tempo per una forma elaborata, così ho scelto un semplice cerchio, fatto con un coperchio di una scatola di latta e un tagliapasta tondo.

Con queste dosi si ottiene una torta non troppo grande, anche se diciamo che una fetta piccola è abbastanza sostanziosa, direi che 8 fettine ci vengono tutte.

Nel caso raddoppiate le dosi, via di certo non si butta! ;-p

Ingredienti per la base della cream tart:

  • 130g farina 00
  • 70g fecola di patate (o amido di mais)
  • 100g burro
  • 70g zucchero di canna macinato a velo
  • 2 tuorli
  • buccia di limone grattugiata

Ingredienti per la crema:

  • 250g mascarpone
  • 200ml panna da montare
  • 30g zucchero di canna macinato a velo
  • un cucchiaio di miele di acacia

Serviranno inoltre:

  • mirtilli, more, fragole q.b

Setacciare la farina con la fecola, formare la fontana sulla spianatoia , aggiungere lo zucchero con il burro tagliato a tocchetti e la buccia di limone grattugiata, tanto quanto basta a profumare il tutto.

Impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbricioloso.

Unire anche i tuorli d’uovo ed amalgamare il tutto fino a formare un panetto. Avvolgere in pellicola e mettere in frigo per almeno un’ora.

Nel frattempo preparare la crema.

Montare la panna ed aggiungere lo zucchero, tenere da parte.

Montare il mascarpone con le fruste insieme al miele, quando diventa soffice unire la panna poco per volta mescolando con una spatola. Si deve amalgamare bene il tutto, conservare in frigo.

Stendere la pasta finemente (circa 5 mm) ricavare due sagome identiche, nel mio caso un cerchio con un foro al centro. Disporre su di una teglia ricoperta di carta da forno.

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 10/15 minuti.

Sfornare e fare raffreddare su di una gratella.

A questo punto mettere un disco sul piatto da portata, decorare con ciuffi di crema usando una sac a poche con beccuccio tondo. Disporre sopra l’altro disco e decorare nuovamente con altra crema.

A questo punto non resta che decorare il tutto.

Io ho aggiunto anche qualche decorazione sempre di pasta frolla, dei piccoli cuori. La solita romantica!

Solitamente queste cream tart sono molto decorate, ci si può sbizzarrire con frutta fresca, fiori, piccoli macaron, cioccolatini, insomma quello che più vi ispira. Io come al solito sono andata sul semplice, more, mirtilli e fragole divise a metà.

Conservare in frigo fino al momento di servirla.

Consiglio di prepararla con non troppo anticipo per non perdere la fragranza della pasta che con l’umidità del frigo tenderà ad ammorbidirsi.

L’ho adorata, è semplicissima da realizzare e anche veloce, ve la consiglio specie per un dolce dal sapore estivo.

Per altri dolci ideali per questa calda estate vi consiglio anche:

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Alla prossima! ;-)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Crostate & Tartellette
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

2 Comments

  • Reply
    Mara
    21 Luglio 2020 at 21:53

    Tantissimi auguri!!!!! Sei una splendida donna!
    Un abbraccio da Barcellona, Mara

    • Reply
      Annalisa
      22 Luglio 2020 at 10:10

      Grazie mille Mara, un abbraccio grande anche a te!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.