Salsa di pomodoro fatta in casa

Salsa di pomodoro

Ve lo devo confessare, con l’estate e le lunghe giornate di mare che faccio, la mia voglia di cucinare e’ un pò calata … ma niente paura non mollo !!!

La salsa di pomodoro, croce e delizia, si perchè a farla il suo tempo ci vuole e io l’ho trovato alla sera prima di andare a nanna, perchè ora è il momento giusto, pomodori belli maturi e abbondanti nell’orto.

Questo è il metodo che da anni uso io per farla, per conservarla uso i barattoli quattro stagioni della Bormioli, li trovo più comodi rispetto alle bottiglie.

A casa abbiamo diverse qualità di pomodori e quando facciamo la salsa si usano tutti.

Se la volete fare e dovete procurarvi i pomodori, cercate quelli perini che sono i più indicati.

Si inizia lavando accuratamente i pomodori, si tagliano in due e si “strizzano” cosi fuoriescono un pò di semini e acqua.

Si mettono in una pentola bella capiente, con un pugno di sale grosso, basilico, cipolla a pezzi e rosmarino.

Si fanno cuocere fino a quando diventano morbidi.

Qui ci sono due modi, o si usa la apposita macchina per la salsa, oppure si fa come me e si passano a mano con il passaverdure :-O !!!

E anche qui, ci sono varie opzioni;

1 dischetto a fori grossi per ottenere una passata rustica

2 dischetto a fori medi per una passata non troppo fine

3 dischetto a fori ultrafini (anche troppo!!) per una salsa davvero finissima

In questo caso la foto vi mostra la passata ultrafine !!!

Allora ritorniamo al procedimento; si elimina con un mestolo l’acqua che hanno fatto i pomodori e si passa tutto al passaverdura, senza togliere nulla (al massimo lo stecchino centrale del rosmarino, non si butta nulla !!)

La salsa diventa molto liquida, dunque la faccio bollire un pò per restringerla, dopodichè si versa nei barattoli* e si chiudono.

Per concludere si trasferiscono i barattoli in una pentola piena d’acqua fino a ricoprirli e si sterelizzano per almeno 30 minuti da quando inzia a bollire.

Si lasciano in acqua fino a raffreddamento, poi si mettono in dispensa.

Fatela, perdete un pò di tempo, non vi fate tentare dai barattoli belli pronti al supermercato !!!

* i barattoli, dopo averli accuratamente lavati li faccio bollire un attimo in una pentola e poi li passo in forno sotto il grill ad asciugare bene .. cosi sono super sterelizzati ! Per le capsule l’ideale sarebbe quello di cambiarle ogni anno.

  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
Conserve & Marmellate, Le Basi
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.