French toast roll ups

French toast roll ups 1

Finalmente oggi sono riuscita a produrre qualcosa di nuovo, una cosa speciale per colazione.

Ve lo dico già che è una ricetta velocissima che vi porterà via nemmeno mezz’ora, dunque se fate parte di quelli che la domenica si svegliano con calma, avete ancora tutto il tempo per prepararli! Sono i french toast roll ups, la versione moderna dei classici french toast di cui avevo già parlato qui.

Non vi servirà altro che; pane morbido tipo bauletto (o ancora meglio quello per tramezzini così non si dovrà neppure togliere la crosta, io uso questo mi piace molto), un ripieno a scelta (io ho usato la nocciolata senza latte) cannella, uova, latte e zucchero. Ce li avete in casa?

Come ripieno si può veramente spaziare, dalla marmellata, al burro di arachidi e perchè no ricotta e fragole fresche. Se non vi piace la cannella potete non metterla oppure sostituirla con un’altra spezia o semplice vaniglia in polvere.

La ricetta originale consiglia di servire con dello sciroppo d’acero ma vi dirò io li ho trovati molto buoni anche così e sono già abbastanza dolci.

french toast roll ups

Ingredienti per 8 roll:

8 fette di pane tipo da tramezzini

2 uova

45g latte

70g zucchero di canna

un cucchiaino di cannella in polvere

nocciolata q.b.

2 cucchiai di burro

Con un mattarello appiattire bene le fette di pane, proprio come per stendere della sfoglia.

Spalmare generosamente le fette con la nocciolata e arrotolarle su se stesse, premendo bene sul bordo di chiusura.

In una ciotola piuttosto larga sbattere le uova con il latte (io ho usato il mixer ad immersione, molto veloce!) fino a quando si sono ben amalgamate.

Mescolare (sempre in una ciotola larga) lo zucchero con la cannella fino a quando sono ben miscelati fra loro.

Scaldare una padella antiaderente con dentro due cucchiai di burro.

Mettere i roll dentro al composto di uova e latte e far inzuppare bene da tutte le parti. Se li lasciate troppo sembrerà che si disfano ma tranquilli non succede!

Disporli velocemente nella padella ben calda, con il lato della chiusura rivolto verso in basso, in modo da fermarla subito così che non debba aprirsi in cottura.

A questo punto cuocere tutti i lati rigirandoli spesso e portandoli a doratura, ci vorranno un paio di minuti.

Togliere dalla padella e mettere direttamente dentro allo zucchero aromatizzato alla cannella. Farli rotolare per bene su tutti i lati così da cospargere lo zucchero uniformemente.

Ed ecco pronta una gustosa e sostanziosa colazione!

Io li adoro e sono una fan della colazione dolce ma se a voi non piace potete prepararli in versione salata riempiendo i roll con sottilette e prosciutto, formaggio spalmabile arricchito di erba cipollina oppure pomodoro e origano stile pizza, insomma largo alla fantasia.

Che ne dite vi ho convinti? ;-p

Bè buon primo giorno di primavera!

Ape c

Alla prossima!!! ;-)

  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
Breakfast & Brunch, Dolci
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

3 Comments

  • Reply
    Juls
    21 Marzo 2016 at 19:28

    oh mamma! *_*
    Certo che le colazioni dalle vostre parti si fanno serie, eh?
    E quell’apina? spero che sia un buon auspicio per voi!

    • Reply
      Lisa
      21 Marzo 2016 at 19:38

      Eheheh stavo guardando la mia bacheca di Pinterest e mi è venuta voglia all’improvviso, l’avevo pinnata da un pò, quando venite ve li faccio!!! E l’apina, speriamo *_* incrociamo le dita!!!

  • Reply
    Il mio menù di Pasqua: ombrina al forno - Juls' Kitchen
    22 Marzo 2016 at 14:34

    […] Colazione di Pasqua? Ci pensa Marina con il suo pan brioche bicolore, Francesca con la ciambella sofficissima alla panna, o Annalisa con i French toast roll ups. […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.