Le uova in biscotto di riso

Biscotto di riso a forma d'uovo

Dichiaro subito che non è farina del mio sacco, io sono una raccoglitrice seriale di idee! Questa l’ho ovviamente rubata da Pinterest, appena l’ho vista me ne sono innamorata subito e considerando che da poco sono diventata mamma di una carinissima pollastrina, non potevo non farle! ;-D

Comunque l’idea originale proviene da qui, credo… io ho solo seguito il link di Pinterest!

Per la base ho deciso di usare la pasta dei frollini di riso che non contiene il rosso d’uovo, così le mie ovette sarebbero state perfette come colorazione e senza usare zucchero a velo, a parte che le ho mezze sbruciacchiate ma questo è un altro discorso! >.<
A proposito lei è Ponya XD (si lo so sono tutta scema!!!) ma per rendere omaggio al mio amato Ponyo una Ponya ci voleva e non poteva essere una gattina sennò lui  sarebbe stato geloso alla morte! Eccola *_*

ponya

Ma riprendiamo la retta via e partiamo con la ricetta, che è meglio!

Ingredienti:

150g farina di riso

50g farina 00

100g burro

80g zucchero di canna macinato fine

1 albume d’uovo

mezzo cucchiaino di lievito

buccia di limone grattugiata

un pizzico di vaniglia in polvere

marmellata di pesche q.b.

 

In una ciotola lavorare il burro con lo zucchero mescolando con un cucchiaio di legno, unire l’albume.

Aggiungere le due farine setacciate con il lievito, la buccia di limone e la vaniglia.

A questo punto trasferire sulla spianatoia, impastare velocemente e fare riposare in frigo per un’oretta.

Riprendere l’impasto, stenderlo nello spessore di qualche millimetro e ricavare con una sagoma o un tagliapasta a forma di uovo tutti i biscotti. Fate in modo che siano di numero pari, perchè la metà di questi  va “forata” con uno tagliapasta tondo in modo da ottenere una sorta di occhi di bue ovali! Io ho usato non avendo il tagliapasta apposito una di quelle forme a uovo divisibili normalmente utilizzate per il decoupage e come tondo ho utilizzato un beccuccio della sac a poche, così per darvi un’idea…

A questo punto stendere un velo di marmellata di pesche o albicocche (basta che sia arancione usate quello che volete!) sulla sagoma intera, chiudere delicatamente con la parte bucata facendo attenzione a non fare fuoriuscire troppo la marmellata.

Passare in frigo per il tempo in cui il forno sarà riscaldato a 175° funzione ventilata.

Cuocere per 15 minuti circa ma controllate sempre! I biscotti gonfiano leggermente e devono diventare appena colorati sui bordi, io mi sono distratta un attimo con le galline e tra un pò brucio tutto! -_-

I biscotti al riso mi piacciono un sacco, hanno una pasta friabile e un pò rustica, in ogni caso se volete realizzarli con una pasta frolla o similare si può fare! ;-)

L’idea del confezionamento nella scatola delle uova è strepitoso secondo me, anche solo per addobbare la tavola di Pasqua.

Bè spero che vi siano piaciuti e se non ci risentiamo prima… Buone Feste!

  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares
Biscotti
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

7 Comments

  • Reply
    LaGio'
    15 Aprile 2014 at 16:24

    Farina del tuo sacco o meno (tra l’altro la definizione “raccoglitrice seriale di idee” mi è piaciuta un sacco) restano in ogni caso bellissimi!!! Brava!
    Ohhhh ma che carina Ponya e Ponyo è troppo PATATOOOOOO!!!!!!! :-)

    • Reply
      LaGio'
      15 Aprile 2014 at 16:25

      …dimenticavo: auguriiiii!!!!

      • Reply
        Lisa
        15 Aprile 2014 at 20:34

        Anche a te!!! ;-)

    • Reply
      Lisa
      15 Aprile 2014 at 20:33

      ;-D Grazieeeeee! Ponyo e Ponya ringraziano pure loro! ;-p

  • Reply
    Lovely Easter cookies - Italian Chips
    17 Aprile 2014 at 00:53

    […] saw the recipe on In cucina con me blog, and the author herself saw it on Pinterest and decided to prepare them with rice flour. Idea […]

  • Reply
    Leena
    5 Aprile 2015 at 19:51

    Troppo carini!! Diciamo che il tuorlo c’è, ma sa di albicocca!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.