Skillet chocolate chip cookie

Skillet chocolate chip cookie

Skillet chocolate chip cookie letteralmente biscotto con scaglie di cioccolato in tegame.

Questa mattina mi son svegliata che avevo voglia di cioccolato ma non troppa voglia di fare e così ho realizzato questa ricetta velocissima, un dolce pronto in nemmeno mezz’ora.

In pratica è un impasto per cookies, i classici biscottoni americani, cotto in padella e nel mio caso una signora padella. Era un bel pò di tempo che bramavo un’iron pan, da noi secondo me molto sottovalutate, in America spopolano e ora ne capisco il perché. Potresti avere una sola padella (o al massimo due per avere misure differenti) per cucinare qualsiasi cosa stupendamente, dal salato al dolce. Nelle pentole di ghisa il calore si diffonde uniformemente ed è per questo che le cotture sono ottime, senza contare che sono eterne.

Da quando ce l’ho le altre le ho un pò abbandonate, questa va dalla stufa ai fuochi e poi nel forno, ci cuoci su ogni supporto, l’unica pecca può essere che non è molto maneggevole visto il peso però sono disposta a scendere al compromesso di fare un pò di ginnastica per le braccia! ;-p

Io ho questo modello della Lodge made in USA, loro producono un sacco di pentole in ghisa e anche degli stampi per dolci ma purtroppo qui si trovano solo su Amazon e non gli stampi… spero che sia solo questione di tempo e che arrivino anche qui! Se mai decideste di acquistarne una, seguite le linee guida sul sito per la cura del prodotto.

Ma ora torniamo a questo skillet chocolate chip cookie e scusate il dilungarmi sulla padella ma quando qualcosa mi entusiasma mi faccio prendere la mano!!! Risultato di questo dolce: buonissimo! si mangia a fette quello che solitamente si gusta sotto forma di biscotto, solo leggermente più morbido all’interno.

Pochi e semplici ingredienti e veloce da fare, se non avete le gocce di cioccolato utilizzate del fondente tagliato a pezzetti, io ho fatto un mix. Misura della padella circa 26 cm.

Ingredienti per il skillet chocolate chip cookie:

  • 190g farina 0
  • 110g burro
  • 100g zucchero mascobado
  • 50g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 4g bicarbonato di sodio
  • 3g sale fino
  • un pizzico di vaniglia in polvere
  • 150g gocce di cioccolato fondente

Sciogliere il burro nella padella a fuoco dolce.

In una ciotola riunire la farina precedentemente setacciata con il bicarbonato e il sale.

Unire anche i due tipi di zucchero e la vaniglia.

Lasciare intiepidire il burro poi versarlo nel mix di farina e zucchero, aggiungere anche l’uovo ed amalgamare il tutto con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo, unire anche le gocce di cioccolato.

Versare il composto nella padella e stendere bene su tutto il fondo. Non occorre ungere la padella, ha una buonissima antiaderenza e poi ci abbiamo sciolto il burro dentro!

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti, verificare comunque la cottura con uno stecchino. Quando è pronta i bordi saranno belli dorati e leggermente gonfi.

Sfornare e fare raffreddare.

E adesso si può gustare questo biscotto a fette! :-)

Suggerimento per la morte sua; accompagnatelo con una pallina di gelato alla vaniglia o anche due!

Se ti piacciono i cookies oltre a questa ricetta puoi provare:

Che ne dici? Spero ti piaccia e alla prossima! ;-)

Biscotti, Dolci
post piu' vecchi

2 Comments

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    31 gennaio 2018 at 14:04

    Li voglio!!!!! I biscotti, le pentole,…tutto!!! :-D
    fantastica ricetta per togliersi quella voglia di buono senza scomodare l’ Ambrogio :-).
    grazie!!

    • Reply
      Lisa
      31 gennaio 2018 at 14:20

      Ahahahah felice che ti piacciano! magari avercelo un’Ambrogio ogni tanto! ;-p

    Leave a Reply