Dita della strega, la cucina del crimine

Dita della strega
La fatina Fairyskull ha lottato con le streghe e l’ha vinta lei, s’è portata via tutte le dita!!!! Hihihiihihiih

Halloween è alle porte e così ho rubato come l’anno scorso la ricetta da Giallo Zafferano e le ho preparate dinuovo: le dita della strega!
Se non ricordo male, il video l’anno scorso non c’era, comunque sul sito c’è la spiegazione dettagliata per la realizzazione.

Grazie allo staff di Gialla Zafferano !

Ingredienti per le dita della strega:
  • 280g farina
  • 100g burro
  • 100g zucchero a velo
  • 1 uovo
  • buccia di limone grattugiata
  • pochissimo lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Serviranno inoltre:

  • mandorle intere (le più appuntite)
  • marmellata o di ciliegie o fragole

Impastare il tutto come per preparare la pasta frolla.

Formare dei filoncini larghi circa 1,5 cm, tagliare dei bastoncini e modellare come se fossero dita. Io mi sono aiutata con un tagliapasta tondo per disegnare le “rughe” della pelle.

Intingere le mandorle nella marmellata e poi adagiarle premendo leggermete su un’ estremità del dito.

A differenza della ricetta originale consiglio di usare la marmellata con la mandorla prima della cottura, fungerà da collante in modo perfetto, oltretutto sembrano anche unghie rovinate una volta sfornate!

Mettere a riposare in frigo per una mezz’ora.

Cuocere in forno a 180° togliendole prima che si scuriscano in superficie.

Ho utilizzato il passaggio del frigo e pochissimo lievito apposta per evitare che le dita si sformino, quando le ho fatte la prima volta avevano perso la forma perchè erano lievitate troppo.

Buon Halloween a tutti dalla vostra Fairyskull !

  • 203
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    211
    Shares
Biscotti, Piccola Pasticceria
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

3 Comments

  • Reply
    Cuoca in Prova
    27 Ottobre 2014 at 14:48

    Ciao, ho inserito la tua ricetta sul mio Blog qui http://wp.me/p2BAzR-8E
    Spero non ti dispiaccia.

    • Reply
      Lisa
      28 Ottobre 2014 at 13:17

      Grazie! ;-)

  • Reply
    Susy Perissé
    10 Febbraio 2016 at 00:30

    Conosce un cookie chiamato cutturito? Mia nonna usato per fare a Natale.
    Gli ingredienti sono farina, vino, olio.
    Dopo la fermentazione sono avvolti da piccole lumache e fritti. Dopo di che, si sono immersi in sciroppo.
    Grata.
    Susy.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.