Biscotti salati al formaggio per un’aperitivo

Biscotti salati al formaggio

Finalmente dopo tanto che desideravo provarli sono riuscita a fare i biscotti salati! Diciamo che è stata complice l’apericena che abbiamo organizzato a casa con degli amici, ci voleva una scusa per provarli, anche se adesso penso che siano adatti pure come snack spezza fame.

E’ una cosa un pò particolare il biscotto salato.

Questi biscotti salati sono aromatizzati con parmigiano e erbe di Provenza, le mie preferite in cucina, sono friabilissimi che si sciolgono in bocca perché realizzati con burro salato.

Sono perfetti per l’apericena o l’aperitivo, da sgranocchiare al naturale o insieme ai formaggi. Io avevo preparato anche dell’hummus e non erano male nemmeno con quello.

La ricetta l’ho presa da qui e l’ho trovata perfetta tanto che non ho cambiato quasi niente, il procedimento vedrete è davvero veloce e semplice.

Un piccolo appunto sul burro; io ho avuto la fortuna di preparare questi biscotti con del burro salato che arrivava direttamente dalla Francia e che penso sia il migliore, ad ogni modo oramai anche da noi si trova facilmente al supermercato ma se così non fosse usate del classico burro e magari un pizzico di sale in più.

Biscotti salati al formaggio per aperitivi

Ingredienti per i biscotti salati:

  • 180g farina 0
  • 70g burro salato
  • 50g parmigiano grattugiato
  • 45g olio extravergine di oliva
  • 1 uovo
  • erbe di Provenza q.b.
  • un pizzico di sale

Mettere in una ciotola il parmigiano, l’uovo, il burro a tocchetti, l’olio, un bel pizzico di sale e un cucchiaio abbondante di erbe di Provenza, mescolare bene fino ad ottenere una specie di crema.

Aggiungere la farina tutta in un colpo ed amalgamare fino ad ottenere un panetto, avvolgerlo nella pellicola e fare riposare in frigo per una mezz’ora.

Una volta pronto stenderlo nello spessore di circa mezzo centimetro e ricavare con un tagliapasta a scelta i biscotti salati. Io ho utilizzato quello a fiore, volevo assomigliassero ai classici biscotti da aperitivo! ;-p

Disporre i biscotti su di una teglia ricoperta di carta da forno, volendo si possono cospargere con un pizzico di fior di sale e una spolverata di erbe prima della cottura e avendo l’accortezza di premerle leggermente sulla superficie. Ad ogni modo consiglio se volte aggiungere il fior di sale e le erbe di farlo in fase di stesura della pasta e non sul singolo biscotto, per non rovinare la loro forma.

Cuocere in forno caldo a 190° per circa 15 minuti. Ad ogni modo se diventano dorati prima si possono togliere dal forno.

Sfornare avendo l’accortezza di rimuoverli con una spatola molto delicatamente mettendoli a raffreddare su di una gratella. Essendo molto friabili, sono delicatissimi appena cotti e anche dopo un pochino.

Biscotti salati al formaggio - In Cucina con Me

Si conservano bene in un contenitore ermetico anche per più di una settimana, certo se non ve li sgranocchiate tutti prima! :-)

Io li ho adorati, fin da quando ho scelto la ricetta e ho capito che sarebbe stata perfetta!

Che ne dite? Io li vedo già sulla tavola delle feste!

Alla prossima! ;-)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Biscotti, Breakfast & Brunch
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

2 Comments

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    6 Dicembre 2019 at 08:30

    uuhhh sì! Questa è una ricettina davvero adatta alla tavola delle feste! Me li vedo benissimo ad accompagnare un bel calice di prosecco per l’aperitivo!
    Grazie dell’idea!!!

    • Reply
      Annalisa
      6 Dicembre 2019 at 12:24

      Esatto! proprio così! :-)

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.