Fiorellini al burro

Mi è ritornata la voglia di cucinare! o meglio di dolciare! Ho passato qualche settimana di pigrizia… succede, anche se il più delle volte che ero a casa (e potevo cucinare) tra una pioggia e l’altra sono andata al mare. Il periodo migliore è adesso; spiaggia deserta, se c’è sole fa ancora caldo da fare il bagno, relax, certo non ti abbronzi ma  non mi preoccupo di quello, son sempre un cadaverino! ;-)

Oggi la giornata è piuttosto uggiosetta, non piove ma poco ci manca, così apro infernet e vado su Pinterest che per il momento è la mia fonte d’ispirazione più grande, il luogo dove scoprire ricette e perdersi tra le fotografie. Ritengo che guardare più foto possibili sia un ottimo modo per imparare a “fare” scatti migliori. Non farò mai foto che mi soddisfano pienamente ma dagli inzi del blog, credo di essere quantomeno migliorata. Tornando al discorso, che poi mi perdo,  sono andata nella mia board ♥ Food & Drink Ideas e ho deciso di provare questi biscotti che avevo pinnato tempo fa.

Lei nel suo post dice che i suoi biscottini non sono perfetti… uhmmm e io cosa dovrei dire allora dei miei?! non ce n’è mezzo uguale!

Trovo l’utilizzo della bocchetta “drop flower” (io ho la 108 di questa immagine) davvero difficile, pure con la panna! Comunque volendo se ne può usare anche di un altro tipo, certo è che l’effetto non sarà così fiorellosamente bello.

Nella ricetta originale si usava il burro salato, io non lo avevo e ho usato quello comune, in ogni caso non vi aspettate un biscotto dolcissimo, burroso si ma non dolce. Ho aggiunto un pizzico di vaniglia in polvere per dare più gusto, insomma ho stravolto un pò la dose, e quandomai non la faccio direte voi!

Biscotti al burro

Ingredienti per i biscotti al burro:

  • 250g farina 00
  • 125g burro morbido
  • 65g zucchero di canna macinato a velo
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di vaniglia in polvere
  • un pizzico di sale
  • per decorare gocce di cioccolato q.b.

Montare con le fruste il burro con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere un composto soffice.

Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto e incorporare bene.

Unire la farina precedentemente setacciata con il lievito e un pizzico di sale, mescolare con un cucchiaio di legno.

Riempire la sac a poche e spremere i biscotti leggermente distanziati fra loro, su di una teglia di alluminio, senza carta da forno. E’ un pò come si fa per la sparabiscotti.

Disporre su ognuno una goccia di cioccolato.

L’impasto non è morbidissimo, fa un pò fatica a scendere dalla bocchetta, specie con quella che ho usato io, ma con una buona sac a poche il risultato lo vedete… e più che altro se l’impasto fosse più morbido non manterebbe la forma leggera dei “petali”.

Cuocere in forno a 190° per pochi minuti, devono diventare leggermente dorati.

Sfornare e fare raffreddare su di una gratella.

Bè sapete che vi dico, mi faccio un tè, faccio due foto e poi finisco il post!

Dopo un pò….

Ehm che dire…  zuppati nel tè sono una meraviglia! Ne volete due? ;-p

  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    9
    Shares
Biscotti, Piccola Pasticceria
PRECEDENTE
SUCCESSIVO

7 Comments

  • Reply
    Dolci Ricette
    4 Ottobre 2013 at 19:06

    Mmm devono essere deliziosi!!
    Ultimamente mi perdo anch’io nel vortice di Pinterest, non ne usciresti mai!!!
    A presto :)

    • Reply
      Lisa
      4 Ottobre 2013 at 21:16

      E’una drogaaaaaaa ;-D
      Bacini!!!

  • Reply
    eclisse83_Papina
    8 Novembre 2013 at 18:41

    mmmm sembrano deliziosi!!!
    io giusto cercavo una ricetta per la sparabiscotti!!! :P

    • Reply
      Lisa
      9 Novembre 2013 at 13:32

      ;-D grazie! in effetti sono buoniiii ;-p

  • Reply
    ivana meloni
    28 Aprile 2018 at 22:17

    bravissima!!! posso dirti per favore dove hai acquistato la bocchetta per farli? grazie!

    • Reply
      Lisa
      29 Aprile 2018 at 10:10

      Ciao! Io l’ho comprata in un negozio di casalinghi vicino casa è una bocchetta con la parte alta arrotondata e con il disegno di stella leggermente spiralato… Se ti può aiutare per l’acquisto! Altrimenti se mi vuoi scrivere sulla pagina facebook mi mandi un messaggio e ti mando la foto!

  • Reply
    ivana meloni
    29 Aprile 2018 at 12:07

    grazie

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.