Torta di patate americane

torta di patate americane.jpg

Ho ricevuto in regalo dalla mia amica Chiara un cartoncino di patate americane ovvero le patate dolci.

Girovagando per la rete alla ricerca di una ricetta per usarle, ho trovato questa di Elga che mi ispirava molto.

La patata americana viene anche chiamata patata dolce o batata ed è il tubero prodotto da una pianta perenne proveniente dall’America Centrale.

Ne ho assaggiato un pezzetto prima di unirla agli altri ingredienti e in effetti è molto dolce … ho letto che sono buone anche fritte condite con sale o zucchero, oppure semplicemente lesse.

Ingredienti :

750g patate americane

90g burro

140g zucchero di canna

3 uova

1 cucchiaio di farina

mezzo cucchiaio di lievito

1 stecca di vaniglia

mezzo bicchierino di rum

30ml latte caldo

Pulire e lessare le patate, passarle al setaccio e metterle in una terrina.

Unire le uova, il burro e lo zucchero.

Aggiungere il latte precedentemente riscaldato con la stecca di vaniglia, la farina il lievito e il rum.

Versare il tutto in uno stampo rivestito con carta da forno e cuocere a 180° fino a quando prende colore.

Una volta fredda cospargere con zucchero a velo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Leggi altri articoli...
Torte
Previous Story
Next Story

6 Comments

  • Reply
    elisabetta
    4 ottobre 2012 at 13:17

    ad harlem io ho mangiato un pane di patate dolci di un colore arancione che era buonissimo e vorrei sapere se questa è la ricetta vera, grazie

    • Reply
      Lisa
      4 ottobre 2012 at 13:37

      Ciao, questa è una torta non un pane… non credo sia la stessa cosa ;-)

  • Reply
    Maurizio
    28 settembre 2013 at 16:47

    Sto per provare a fare questa ricetta, ma ho un dubbio circa la quantità di latte.
    30 ml sono pari a 30 gr.
    1 l= 10 dl= 100 cl= 1000 ml. = 1000 gr.
    Mi sembra una quantità troppo piccola.
    Maurizio

    • Reply
      Lisa
      29 settembre 2013 at 09:09

      Dunque? Non ti è venuta bene? Il latte serve per mettere in infusione la vaniglia… poi potrebbe essere necessario riaggiungere del liquido ma non ricordo sinceramente di averlo fatto, tra rum uova e burro l’impasto viene stendibile… :-)

  • Reply
    filomena
    30 settembre 2014 at 13:13

    potrei sapere la misura della teglia ???

    • Reply
      Lisa
      1 ottobre 2014 at 12:43

      Io per quella ho usato una da 25cm circa, e l’altezza della torta viene così, se la vuoi più alta o più bassa regolati di conseguenza.

    Leave a Reply