Crema dolce alla Robiola e Fragole

Crema dolce alla robiola

Quando aspetti tanto che le tue fragole nell’orto siano pronte ma manca ancora un pò e d’improvviso te ne regalano un cestino profumato, la gioia!

In casa c’è qualcuno di davvero goloso per le fragole però io volevo prepararci un dolcino per questa sera e così ho vietato di mangiarle! ahahahah cattivissima me!

In casa avevo della robiola comprata proprio con lo scopo di preparare un dessert fresco ma senza ancora sapere quale e così basandomi sulla mia ricetta della crema per il tiramisù ho tirato fuori questa crema dolce alla robiola e fragole, semplicemente sostituendola al mascarpone.

Ho preparato questi bicchierini alternando strati di crema alla robiola ad una una purea di fragole.

Adoro i dolci con la robiola, specialmente quelli cremosi come questo o le cheesecake, vi assicuro che piacciono anche a chi non ama i formaggi, riesco sempre a fregarli con il dessert formaggioso!

Questa dose basta per per due bicchierini, raddoppiate o triplicate gli ingredienti a seconda di quanti ne dovete preparare. I miei bicchierini in realtà sono barattoli di creme fraiche da circa 200g, riciclo tutto io!

Ingredienti per la crema alla robiola:

  • 120g robiola
  • 30g zucchero di canna macinato a velo
  • un uovo
  • un pizzico di vaniglia in polvere
  • un pizzico di buccia di limone grattugiata

Ingredienti per la purea di fragole:

  • 100g fragole
  • due cucchiai di zucchero di canna
  • un cucchiaio di succo di limone

Preparare la pure di fragole…

Tagliare le fragole e pezzetti e disporle in un pentolino con lo zucchero e il succo di limone, mettere sul fuoco e fare cuocere fino a quando lo zucchero si sarà sciolto del tutto.

Fare raffreddare leggermente e poi frullare con un mixer fino a ridurle in purea.

Fare raffreddare bene e nel frattempo preparare la crema.

Montare il rosso d’uovo con lo zucchero, fino a quando diventa chiaro.

Aggiungere la vaniglia, la buccia di limone e la robiola, mescolare bene.

Montare il bianco d’uovo a neve ferma. Aggiungerlo mescolando con una spatola dal basso verso l’alto alla crema di robiola.

A questo punto comporre il dessert in un bicchierino o altro contenitore a scelta.

Versare uno strato di purea di fragole sul fondo, uno di crema e così via fino a riempire il bicchierino. Completare con una bella fragola o fragole a pezzi.

Ovviamente è un dessert che si presta bene ad essere trasformato utilizzando qualsiasi altra frutta a piacere, ad esempio io la vedo bene con il mango amando la frutta esotica.

Vi lascio con qualche link alle mie ricette preferite con la robiola.

Torta alla robiola (un classico che se non l’avete ancora provata vi stupirà)

No Bake Cheesecake (una golosa cheesecake senza cottura facile facile)

Coppette di cheesecake ai frutti di bosco (golose coppette di crema alla robiola e frutti di bosco)

Cheesecake pound cake (una morbida torta ripiena di crema alla robiola e frutta)

Se la robiola ti piace e hai delle ricette, scrivimelo nei commenti, voglio provarne di nuove!

Alla prossima! ;-)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dolci, Dolci al cucchiaio
post piu' vecchi
post piu' recenti

No Comments

Leave a Reply