Torta alla panna, si ma con la panna nell’impasto!

Quando scrivi “torte alla panna” su google ti si apre un mondo di trionfanti torte pannose, ripiene, decorate… ma se cerchi una con la panna all’interno dell’impasto, la strada per trovarla si fa ardua.

Comunque alla fine ce l’ho fatta, nel sito pourfemme, insomma per noi! ;-)

E’ semplicissima davvero e rimane sofficiosa, io ho variato leggermente la dose di zucchero e ho aggiunto un pò di fecola in sostituzione della farina.

Avevo questa benedetta panna ;-D dalla storia difficile che non vi sto a raccontare (solo io e Lucia la sappiamo ;-) ed era tanta, dunque non potevo mangiarla tutta così! Biscotti non ne volevo fare, così ho pensato alla torta e non è stata una cattiva idea.

Di seguito la ricettina!

Ingredienti:

3 uova

250g panna da montare fresca

200g zucchero di canna macinato fine

200g farina 00

50g fecola di patate

1 bustina di lievito per dolci

In una terrina montare le uova con lo zucchero.

Quando il composto sarà bello spumoso aggiungere la panna liquida e continuare a frullare.

Unire la farina setacciata con il lievito e la fecola mescolando sempre con le fruste.

Versare il tutto in uno stampo imburrato e infarinato.

Cuocere in forno caldo a 180° per una mezz’oretta (il tempo come al solito, puramente indicativo causa forno a gas ;-)

Sfornare e fare raffreddare.

A questo punto o ce la mangiamo così oppure la farciamo… per dire con panna e fragole! ;-p

Vi lascio anche la foto fatta con Instagram che mi piace molto!

E ora basta vado a dormire che sono stancaaaaaa… ahahahahahahahah #esaurita.

Buon week! ma solo a chi se lo merita! Tzè!

11 comments

  1. federica says:

    la uso molto anch’io la panna fresca nell’impasto delle torte, rende tutto molto soffici, ci faccio pure i biscotti!!
    certo che questa tua torta è davvero irresistibile!!baciiiii

Lascia un commento