Biscotti alla farina di riso 100%

Biscotti alla farina di riso 100%

In cerca di biscotti da preparare, qualche giorno fa ho aperto la mia bacheca di Pinterest e senza esitazione ho cliccato su questa ricetta di biscotti alla farina di riso. Avevo voglia di preparare qualcosa con questa farina, mi piace la sua consistenza “porosa” e in passato avevo già fatto dei frollini al riso ma non al 100%, buoni comunque.

Ho comprato un buon riso bio, carnaroli per la precisione e l’ho macinato con il piccolo mulino a pietra che abbiamo a casa. Solo chi come me ha la fortuna di  averlo può sapere il profumo che sprigionano i chicchi dei cereali appena macinati, una meraviglia che dalla farina in sacchetto pur biologica e di ottima qualità che sia è difficile da sentire.

Ho proceduto diversamente dalla ricetta originale e ho modificato alcuni ingredienti; sostituito zucchero classico con quello di canna, al posto dell’aroma di limone ho usato la vaniglia e ho aggiunto anche un uovo in corso d’opera. Può darsi che con la farina di riso comprata non sia necessario, poterebbe essere più fine, valutate al momento la consistenza dell’impasto, se non lega aggiungetelo altrimenti no.

Biscotti alla farina di riso

Ingredienti:

  • 400g  di farina di riso
  • 120g zucchero di canna
  • 140g burro
  • 3 uova
  • un pizzico di vaniglia in polvere
  • un pizzico di sale

Procedere come per la classica pasta frolla…

In una ciotola riunire la farina, lo zucchero e il burro freddo tagliato a cubetti. Impastare molto velocemente fino ad ottenere un composto sbricioloso.

Unire le uova, il sale e la vaniglia.

Impastare bene fino a formare un panetto. Fare riposare in frigo per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo stendere l’impasto all’altezza di circa mezzo centimetro. Effettuare questa operazione stendendolo sulla carta da forno, l’impasto tende ad appiccicare abbastanza ma cerate di non aggiungere farina. Ricavare i biscotti con un tagliapasta e disporli su di una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocere in forno caldo a 180°per circa 10/15 minuti o comunque fino a quando iniziano a colorarsi i bordi.

Sfornare e fare raffreddare su di una gratella.

Una ricetta semplice, dei biscotti friabili ideali da gustare con il tè e in più sono anche senza glutine!

Vi piacciono?

Alla prossima! ;-)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Biscotti
post piu' vecchi
post piu' recenti

6 Comments

  • Reply
    elisa
    23 marzo 2017 at 14:21

    ciao!
    felice che la mia ricetta ti abbia ispirato!
    concordo con le tue modifiche! Uso sempre anch’io lo zucchero di canna ora!
    Mi ha fatto venir voglia di rifarli.. ma invidio il tuo piccolo mulino in pietra!
    ciao
    elisa

    • Reply
      Lisa
      23 marzo 2017 at 21:29

      Grazie a te Elisa x averla condivisa, sono buonissimi, non pensavo si potessero fare 100% con la farina di riso e invece! Il mulino è fantastico davvero!
      Ciao a presto! :-)

  • Reply
    Graziella
    25 marzo 2017 at 10:05

    Ciao! Grazie per questa bella ricetta :)
    Sono venuti benissimo e, per quella che è stata la mia esperienza, saltando il riposo in frigo l’impasto è risultato adattissimo per la sparabiscotti: non si appiccica ed è durato perfettamente per tre infornate, senza sciogliersi.
    Cercavo una ricetta per usare la farina di riso…e invece ho trovato un blog dove trovare ispirazione. Continuerò a seguirti!
    Ciao e a presto!
    Graziella

    • Reply
      Lisa
      25 marzo 2017 at 16:54

      Ciao Graziella! Ma grazie mille, sono felice che la mia casa virtuale ti piaccia! e allora grazie per l’info, la prossima volta ceh li preparo ci provo pure io. A presto! :-)

  • Reply
    Alice
    26 marzo 2017 at 21:26

    Ma che carino quel cestino e che golosi questi biscotti!
    baci
    Alice

    • Reply
      Lisa
      27 marzo 2017 at 12:40

      Grazie Alice! :-)

    Leave a Reply